Serie A

La Serie A accelera sul fuorigioco semi-automatico: sperimentazione a ottobre?

Stefano Bertocchi
Orsato al Var
Orsato al Var / Stefano Guidi/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il fuorigioco semi-automatico è già stato introdotto in Champions League, ma presto potrebbe diventare parte integrante anche del campionato italiano. Lo assicura La Gazzetta dello Sport, che tra le pagine della sua edizione odierna riferisce come la Serie A possa fornire un nuovo strumento a disposizione degli arbitri già per il mese di ottobre, al rientro dalla sosta per le nazionali.

Luigi Sepe, Matias Soule, Matteo Marcenaro, Dylan Bronn, Erik Botheim, Dusan Vlahovic, Nicolo Fagioli
Matteo Marcenaro segnala il fuorigioco / Nicolò Campo/GettyImages

"Parte il fuorigioco semi-automatico" scrive oggi la rosea, assicurando che la Serie A è intenzionata a giocare d’anticipo con una sperimentazione che potrebbe iniziare già nel prossimo mese. Se ne capirà di più (forse) già in questa settimana, dato che è in programma una riunione tra la Lega Serie A e Trentalange.

Si tratterebbe di una svolta: con l'introduzione del fuorigioco semi-automatico gli arbitri avranno a disposizione la posizione dei giocatori con più precisione e in minor tempo.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit