La Roma vuole tenere Zaniolo, possibili altre cessioni: la strategia del club giallorosso

Nicolo Zaniolo
SSC Napoli v AS Roma - Serie A | DeFodi Images/Getty Images

Zaniolo è tornato al goal in campionato. Una bella notizia per la Roma, ma anche per il ct della Nazionale Roberto Mancini in vista del prossimo Europeo. Il centrocampista non è ancor al top della forma, non può esserlo dopo il lungo infortunio, ma sta recuperando in fretta.

Nicolo Zaniolo
SSC Napoli v AS Roma - Serie A | DeFodi Images/Getty Images

La Roma non vuole privarsi del suo centrocampista. I dirigenti del club giallorosso gli hanno garantito di volerlo confermare anche in vista della prossima stagine. Lo stesso Zaniolo a Roma è felice e sarebbe ben lieto di proseguire la sua avventura nella Capitale. E qualora arrivasse una offerta superiore ai 60 milioni? Fienga, come riporta l'edizione odierna del Corriere dello Sport, ha già fatto sapere alla coppia Baldini-De Sanctis di trovare altrove le risorse economiche necessarie per mettere a posto i conti del club.

Da Schick a Florenzi, da Pastore a Perotti, da Juan Jesus a Fazio, da Karsdorp a Olsen, sono tanti i calciatori in uscita dalla Roma che consentirebbero a Pallotta di ridurre in modo importante il monte ingaggi. Diawara, Pau Lopez, Veretout, Mancini, Ünder a Kluivert potrebbero fare le valigie.

Segui 90min su Facebook, Instagram Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Roma e della Serie A!