La Roma si inserisce per Frattesi: una clausola fa sperare i giallorossi

Alessio Eremita
Davide Frattesi
Davide Frattesi / Claudio Villa/GettyImages

La Roma si è inserita concretamente nella corsa a Davide Frattesi. Il centrocampista di proprietà del Sassuolo compirà il salto di qualità in estate, dopo le ottime prestazioni offerte nel corso di questa stagione, e attende l'offerta giusta per pronunciare il sì definitivo.

Nei giorni scorsi c'è stato un primo contatto tra la società giallorossa e quella neroverde per capire la fattibilità dell'operazione, onerosa dal punto di vista economico. Il Sassuolo chiede almeno 30 milioni di euro per il cartellino del calciatore, consapevole che numerosi club lo stanno seguendo e sono disposti a fare follie.

Davide Frattesi
Davide Frattesi / Alessandro Sabattini/GettyImages

Tuttavia, la Roma può vantare una clausola del 30% sulla futura rivendita di Frattesi, dal 2014 al 2017 nelle giovanili giallorosse, che in caso di acquisto rappresenterebbe dunque uno sconto sul prezzo totale. Come riportato dall'edizione odierna di Repubblica, al momento in vantaggio c'è l'Inter. Più indietro, invece, Milan e Juventus che sembrano orientati verso altri obiettivi per la prossima stagione. I nerazzurri dovranno prima liberarsi dei cartellini "pesanti" di Arturo Vidal e Matias Vecino, ma potrebbero offrire la carta Stefano Sensi per alleggerire la spesa da destinare al Sassuolo.


Segui 90min su Twitch.