Calciomercato Juventus

La Juventus non vuole più problemi: due giocatori verso l'addio

Alessio Eremita
Federico Cherubini, Pavel Nedved, Massimiliano Allegri
Federico Cherubini, Pavel Nedved, Massimiliano Allegri / MARCO BERTORELLO/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Juventus avrà l'arduo compito di rimettersi in carreggiata entro l'inizio del Mondiale in Qatar. Una sorta di ultimatum per Massimiliano Allegri, che non gode di piena fiducia né ai vertici societari né all'interno dello spogliatoio: la decisione di restare in ritiro fino al derby contro il Torino ha aumentato il nervosismo tra i senatori del gruppo, alcuni dei quali hanno manifestato il proprio disappunto per una scelta ritenuta insensata. Tra questi ci sono anche Juan Cuadrado e Alex Sandro, peraltro i più bersagliati dai tifosi nelle ultime apparizioni ufficiali della Juve sia in Serie A sia in Champions League.

Juan Cuadrado, Alex Sandro
Juan Cuadrado, Alex Sandro / Matthew Ashton - AMA/GettyImages

Come riportato dall'edizione odierna di Tuttosport, la Juventus vuole prevenire altri problemi e, oltre a pensare al presente, sta già ragionando sul futuro. Futuro che non prevede la permanenza degli esterni bianconeri prima citati, entrambi in scadenza al 30 giugno 2023 e lontanissimi dal rinnovo contrattuale. Cuadrado e Alex Sandro sono ormai giunti alle battute finali della loro avventura piemontese.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit