Calciomercato Juventus

La Juve non molla Milinkovic-Savic: il piano per averlo, dipende da un addio

Alessio Eremita
Sergej Milinkovic Savic
Sergej Milinkovic Savic / Insidefoto/GettyImages
facebooktwitterreddit

Sergej Milinkovic-Savic è l'oggetto del desiderio della Juventus in vista della prossima stagione. Il centrocampista serbo si sta rivelando una delle migliori pedina nella Lazio di Maurizio Sarri e, nel corso dell'estate 2023, potrebbe cambiare aria accettando la proposta di una big europea. Attenzione alla posizione del presidente Claudio Lotito, il quale non sembra intenzionato ad abbassare l'onerosa richiesta da 100 milioni di euro per il cartellino del classe '95. Come riportato dall'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, i bianconeri starebbe studiando una strategia che dipenderà molto dal futuro di Adrien Rabiot.

Adrien Rabiot
Adrien Rabiot / Marco Canoniero/GettyImages

Il centrocampista francese è finito nel mirino del Chelsea, che potrebbe mettere sul piatto tra gli 8 e i 10 milioni di euro per averlo già a gennaio. La cessione dell'ex Paris Saint-Germain garantirebbe alla Juventus la possibilità di compiere un nuovo investimento in entrata. Sempre secondo la Rosea, i bianconeri potrebbero strappare Milinkovic-Savic in prestito con obbligo di riscatto fissato a 60-70 milioni di euro. La partita è iniziata.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit