Paul Pogba

La decisione di Paul Pogba dopo l'infortunio al menisco: operazione o terapie?

La redazione di 90min
Paul Pogba
Paul Pogba / James Williamson - AMA/GettyImages
facebooktwitterreddit

Terapie conservative per cinque settimane. È questa la decisione di Paul Pogba dopo il consulto a Lione per il problema al menisco. Per ora slitta quindi l'operazione chirurgica. Il centrocampista francese non vuole rischiare di saltare il Mondiale e cerca una soluzione alternativa per mettersi a disposizione della Juventus nel più breve tempo possibile per poi trovare la condizione migliore per partire in Qatar con la sua Francia.

Ora Paul Pogba è atteso da un programma di cinque settimane legato alle terapie conservative. Nelle prime tre settimane il centrocampista ex Manchester United sarà impegnato in lavoro tra palestra, terapie e piscina, mentre le altre due settimane di lavoro sarà in campo ma differenziato rispetto al gruppo. A questo punto l'obiettivo del giocatore è quello di mettersi a disposizione di Massimiliano Allegri e della Juventus subito dopo la sosta delle nazionali prevista a metà settembre, con l'obiettivo di rendersi protagonista in Champions League.


Segui 90min su Youtube.

facebooktwitterreddit