Primo Piano

La data del processo per la Superlega: gli obiettivi dell'udienza

Andrea Gigante
I club della Superlega
I club della Superlega / Visionhaus/GettyImages
facebooktwitterreddit

È stata fissata la data che darà il via al processo contro la Superlega. Stando a quanto riferito dal quotidiano spagnolo Iusport, i dodici club che lo scorso aprilo hanno lanciato il progetto dovranno presentarsi presso il Tribunale di Madrid il prossimo 14 giugno. A presiedere la seduta sarà il giudice Ruiz de Lara.

Come evidenzia ilbianconero, le misure cautelari spagnole non prevedono esclusioni o sanzioni per le 12 società nell'ambito dei rispettivi campionati nazionali o delle competizioni UEFA come Champions League, Europa League ed Europa Conference League.

TOPSHOT-COMBO-FBL-EUR-SUPER-UEFA
Superlega / PIERRE-PHILIPPE MARCOU/GettyImages

Si terrà dunque un incontro tra i club della Superlega da una parte e Liga, Federcalcio spagnola e UEFA dall'altra. Gli obiettivi della seduta sono stati riassunti da Calcio & Finanza.

  1. Tentare di trovare un accordo o una transazione tra le parti, che ponga fine al processo;
  2. Esaminare, ove opportuno, gli aspetti procedurali che possono impedire la prosecuzione del procedimento e la sua conclusione mediante una sentenza sul suo oggetto;
  3. Fissare con precisione l’oggetto del processo;
  4. Proporre e ammettere prove, se del caso;
  5. Esaminare le questioni che possano essa sorgere.

Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit