L'impresa del Lione: batte 3-1 il Manchester City e vola in semifinale di Champions League

Moussa Dembele
Manchester City v Lyon - UEFA Champions League Quarter Final | Matthew Ashton - AMA/Getty Images

Un altro colpo di scena in Champions League. Il Lione dopo aver eliminato la Juventus, supera l'ostacolo Manchester City e approda in semifinale. 3-1 il risultato finale.

Vantaggio alla mezz'ora dei francesi con Cornet. Il pareggio del City arriva solamente al 69' con la rete di de Bruyne dopo una bellissima giocata di Sterling. Ma il Lione, giocando di rimessa, beffa gli inglesi. L'ingresso in campo di Dembelé (entrato al posto di Depay) cambia l'inerzia della partita: all'80' realizza il gol che porta di nuovo in vantaggio i ragazzi di Garcia. Sterling pochi minuti più tardi spara alle stelle, a porta vuota, l'occasione del 2-2. E la legge del calcio non perdona il Manchester City: all'87' in contropiede Dembelé firma la sua personalissima doppietta e porta il Lione in semifinale.

Per i Citizens è la terza eliminazione di fila ai quarti di finale. Il Lione invece vola in semifinale dove affronterà il Bayern Monaco.

Sarà un duello franco-tedesco in semifinale di Champions League. Lione-Bayern Monaco e Lipsia-PSG.