Juventus

Kean protagonista in ritiro: la sua missione è convincere la Juve a trattenerlo

Stefano Bertocchi
Moise Kean
Moise Kean / Nicolò Campo/GettyImages
facebooktwitterreddit

I primi giorni di ritiro stanno regalando un protagonista a sorpresa dalle parti della Continassa: si tratta di Moise Kean, che secondo il Corriere dello Sport sta facendo davvero molto bene e ha il desiderio di conquistarsi una nuova opportunità alla Juventus.

Moise Kean
Moise Kean / Marco Canoniero/GettyImages

Il giovane attaccante è inserito nella lista dei partenti dopo i soli 6 gol in 42 partite, ma adesso si è presentato al meglio per l’inizio della nuova stagione e prova a giocarsi il tutto per tutto. Al momento il reparto offensivo bianconero non è al completo e dunque per Kean "ci sarebbe margine per scalare le gerarchie: il contratto prevede ancora un anno in prestito dall’Everton alla Juve, prima dell’obbligo di riscatto da parte dei bianconeri per 28 milioni in programma la prossima estate", ricorda il quotidiano.

La situazione di Kean resta quindi da monitorare con attenzione per questi ultimi giorni di mercato dopo che in passato è stato inserito nell’ambito di diverse trattative ma senza successo. La permanenza a sorpresa, comunque, non è da escludere.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit