Juventus

La Juventus vuole riscattare Morata: un ostacolo complica i piani

Alessio Eremita
Alvaro Morata
Alvaro Morata / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Juventus ha deciso di puntare su Alvaro Morata. L'attaccante spagnolo, dopo una prima parte di stagione poco convincente, ha beneficiato dell'arrivo di Dusan Vlahovic e, proprio adattandosi al ruolo di esterno offensivo, ha ricambiato la fiducia del tecnico Massimiliano Allegri.

Il rendimento degli ultimi mesi ha spinto la dirigenza bianconera ad avviare la trattativa con l'Atletico Madrid per il riscatto del cartellino, proprio quando - prima dell'arrivo di Vlahovic - sembrava che l'addio per tornare nella Liga fosse un epilogo praticamente già scritto e inevitabile.

Alvaro Morata
Alvaro Morata / Marco Canoniero/GettyImages

Il club spagnolo non prevede il ritorno in biancorosso di Morata, non si tratta di una priorità dei Colchoneros, ma non intende fare sconti sul prezzo dell'operazione. Serviranno insomma 18 milioni di euro per acquisire l'ex Chelsea a titolo definitivo, cifra che il direttore sportivo Federico Cherubini vorrebbe abbassare. Non è escluso, come riportato da Il Corriere dello Sport, che la Juventus decida di valutare altre alternative per rinforzare il reparto offensivo per la prossima stagione.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit