Juve, Ronaldo: "Il gol su punizione mi serviva ma non è importante se segno io o Dybala, conta vincere"

Juventus v Torino FC - Serie A
Juventus v Torino FC - Serie A | Chris Ricco/Getty Images

Cristiano Ronaldo ha trovato 'finalmente' il gol su calcio di punizione dopo 43 tentativi. Il calciatore della Juventus si è sbloccato sui calci di punizione a due anni dal suo arrivo, chiudendo di fatto il derby contro il Torino, vinto dalla Juventus per 4-1.

Il calciatore portoghese ha parlato così a Sky Sport dopo il gol: "Abbiamo affrontato un partita difficile contro il Torino, avevo bisogno di fare gol su punizione per ritrovare fiducia".

Cristiano Ronaldo
Juventus v Torino FC - Serie A | Jonathan Moscrop/Getty Images

Cristiano Ronaldo ha parlato anche della Lazio, della corsa allo Scudetto, della prossima sfida contro il Milan e dell'affiatamento con Paulo Dybala: "Il nostro obiettivo era vincere, abbiamo messo un po’ di pressione alla Lazio per farla sbagliare e perdere, ma pensiamo a noi stessi. Non è importante se segna Ronaldo o Dybala, stiamo bene, ma l’importante è che tutta la squadra stia molto bene. Stiamo migliorando e c’è grande confidenza. Contro il Milan cercheremo di vincere ancora".

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A!