Juventus

Juve-Di Maria, nodo durata del contratto: agente innervosito, ma l'intesa è vicina

Stefano Bertocchi
Angel Di Maria
Angel Di Maria / Juan Manuel Serrano Arce/GettyImages
facebooktwitterreddit

In casa Juventus continua a restare calda la pista che conduce ad Angel Di Maria, esperto esterno d'attacco argentino che ha deciso di interrompere il suo rapporto con il PSG approfittando della scadenza del contratto in arrivo il 30 giugno. Come aggiorna oggi il Corriere dello Sport, nella giornata di ieri c’è stato un nuovo summit a Parigi tra gli emissari del club bianconero (ma non era presente Federico Cherubini) e gli agenti del Fideo.

Angel Di Maria
Angel Di Maria / Gustavo Pagano/GettyImages

Le parti sono vicine e l’obiettivo è di chiudere l’affare il prima possibile, ma per l’ufficialità bisognerà ancora aspettare. Prima di arrivare all'attesa fumata bianca, infatti, servirà raggiungere l’accordo sulla durata del contratto: il giocatore chiede un anno di contratto, mentre l'offerta (lo scopo è di usufruire del Decreto Crescita) è di almeno un biennale.

Secondo la redazione di Sky Sport, l’agente dell’ex Real Madrid sarebbe innervosito da tutto questo temporeggiare, ma la sensazione è comunque che Di Maria sia davvero ad un passo dalla Juventus e che alla fine l’affare dovrebbe chiudersi nei prossimi giorni.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit