Primo Piano

Italia verso il cambio di sponsor tecnico: addio Puma, dal 2022 può arrivare Adidas

Niccolò Mariotto
Apr 17, 2021, 6:31 PM GMT+2
Italia
Italia | Valerio Pennicino/Getty Images
facebooktwitterreddit

La Nazionale italiana potrebbe cambiare sponsor tecnico a partire dal 2022: a riportare la notizia è il sito Footy Headlines (esperto in materia) secondo cui la FIGC potrebbe abbandonare Puma e passare ad Adidas dopo i Mondiali in Qatar del prossimo anno.

Puma realizza la divise degli Azzurri dagli Europei 2004 in Portogallo ma dopo 18 anni di partnership il rapporto è destinato ad interrompersi: il contratto tra la FIGC ed il marchio tedesco scadrà dopo i Mondiali dell'anno prossimo ma difficilmente verrà rinnovato ulteriormente.

A prendere il posto di Puma sarà presumibilmente Adidas con cui la FIGC ha già un accordo di massima a partire per l'appunto dal 2022. Nel caso questa indiscrezione si rivelasse vera si tratterebbe di un ritorno al passato: l'azienda tedesca infatti ha già fornito le divise della Nazionale dal 1974 al 1978. Un cambiamento dunque degno di nota considerando sia la durata del rapporto con Puma che l'importanza di Adidas, con una potenziale "rivoluzione" sul fronte estetico per la maglia azzurra del futuro.

Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit