Inter, Vidal spaventa il Flamengo: richieste economiche troppo alte. Affare saltato?

Andrea Gigante
Arturo Vidal
Arturo Vidal / Nicolò Campo/GettyImages
facebooktwitterreddit

Sembrava praticamente fatta per il ritorno in Sudamerica di Arturo Vidal. Il centrocampista cileno era infatti a pochi passi dal diventare un nuovo giocatore del Flamengo, ma la trattativa ha subito un rallentamento negli ultimi giorni, provocando non poco nervosismo in casa Inter.

Stando a quanto riportato da Guia do Boleiro, Vidal ha chiesto un ingaggio troppo elevato per le possibilità economiche del club brasiliano, che non intende versargli lo stesso stipendio che già percepisce la stella della squadra, ossia Gabriel Barbosa (Gabigol).

Arturo Vidal
Arturo Vidal / Alessandro Sabattini/GettyImages

Il Flamengo avrebbe dunque deciso di comportarsi di conseguenza e di cercare nuovi profili per il centrocampo. Prende quota la candidatura di Thiago Mendes del Lione che, sia per questioni anagrafiche (30 anni) sia perché lo stipendio da lui richiesto, sarebbe più alla portata delle finanze del Mengao.

Qualora l'approdo di Vidal in Brasile naufragasse, l'Inter si ritroverebbe a dover gestire ancora il pesante ingaggio da 7,5 milioni annui del cileno e a quel punto non avrebbe la forza economica per effettuare altre operazioni sul mercato.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit