Inter

Vidal si opera al menisco. Quanto starà fuori il centrocampista dell'Inter?

Emiliano Angelucci
Mar 11, 2021, 3:37 PM GMT+1
Arturo Vidal
Arturo Vidal | Jonathan Moscrop/Getty Images
facebooktwitterreddit

Arturo Vidal sarà sottoposto domani ad un intervento chirurgico in artroscopia al menisco mediale del ginocchio sinistro. L'operazione sarà effettuata all'Humanitas di Rozzano dal professor Volpi, responsabile dello staff medico dell'Inter. L'intervento, comunque, non terrà fuori il centrocampista cileno per lungo tempo: nella peggiore delle ipotesi parliamo di uno stop di circa tre settimane, ma c'è anche la possibiltà che rientri prima.

Il giocatore effettuerà la pulizia del ginocchio sinistro a seguito dei fastidi accusati negli ultimi tempi e che spesso gli hanno impedito di partire titolare. Lunedì scorso, contro l'Atalanta, ha stretto i denti giocando dall'inizio, ma al 52' è stato sostituito da Christian Eriksen. Lo staff medico allora, d'accordo con il calciatore, ha deciso di fissare l'operazione, dato che il dolore stava diventando sempre meno sopportabile per l'ex Barcellona.

L'obiettivo è quello di tornare ad avere Vidal a pieno regime per l'ultimo mese di campionato, decisivo per la lotta scudetto. A prendere il posto del cileno ci sarà Eriksen, che nelle ultime settimane ha dimostrato di avere la qualità giusta per fare la differenza in questa Inter. D'altronde è sotto gli occhi di tutti che Vidal, quest'anno, abbia deluso e non poco le aspettative dei tifosi nerazzurri. Giunto a Milano, dopo le pressanti richieste di Antonio Conte, ha faticato ad ingranare, giocando molte partite sottotono, complice il fastidio al ginocchio. Vedremo come sarà il suo ritorno in campo dopo l'operazione.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo dell'Inter e della Serie A.

facebooktwitterreddit