Inter

Inter, si va verso il settlement agreement: i dettagli dell'accordo con l'UEFA

La redazione di 90min
Steven Zhang
Steven Zhang / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

L'Inter è nuovamente finita sotto la lente di ingrandimento dell'UEFA per via del Fair Play Finanziario. Come riporta però calciomercato.com, il club nerazzurro entrerà in regime di settlement agreement e firmerà "quanto già notificato in viale della Liberazione da diversi giorni e nel giro di una settimana sarà tempo di comunicati".

L'amministratore delegato Alessandro Antonello al momento si trova a Istanbul per presenziare ad alcuni impegni con l'ECA; tuttavia, ha già preso visione delle future sanzioni che, come fanno sapere gli addetti ai lavori, non saranno stringenti come quelle che l'Inter ha già dovuto affrontare in passato.

In primis non ci sarà alcun taglio nella lista Champions. I nerazzurri pagheranno invece una multa che può aumentare o diminuire a seconda del raggiungimento degli obiettivi. L'Inter - prosegue CM - stipulerà con l'UEFA un accordo triennale; a differenza di Juventus e Milan che invece ne firmeranno uno su base annuale.

Ovviamente il settlement agreement potrà avere delle ripercussioni sul mercato, visto che impone di mantenere un certo equilibrio tra costi e ricavi. L'Inter però non ha diffuso questi dati.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit