Inter

Inter, gli ottavi di Champions per blindare Skriniar: senza rinnovo sarà addio

Stefano Bertocchi
Milan Skriniar
Milan Skriniar / Nicolò Campo/GettyImages
facebooktwitterreddit

L'immediato obiettivo dell'Inter è centrare gli ottavi di finale di Champions League. Battere il Viktoria Plzen mercoledì a San Siro renderebbe automatico questo primo obiettivo stagione, prezioso dal punto di vista sportivo ma anche, ovviamente, da quello economico.

Milan Skriniar
Milan Skriniar / Gabriele Maltinti/GettyImages

Il passaggio del turno consentirebbe infatti al club nerazzurro di incassare una ventina di milioni di euro che - stando a quanto riferisce l'edizione odierna di Tuttosport - costituirebbero una solida base per proporre un rinnovo da 6 milioni di euro a stagione più bonus a Milan Skriniar, in scadenza di contratto il prossimo giugno e a rischio d'addio.

La dirigenza interista- aggiunge ancora il quotidiano - confida di poter trovare la chiave per sbloccare una situazione intricata, cercando far comprendere in ogni modo allo slovacco la sua centralità nel progetto (come testimonia la fascia da capitano stretta al suo braccio con le assenze di Handanovic e Brozovic). Secondo TS si tratterà in ogni caso di una trattativa veloce: occorre una soluzione definitiva prima del Mondiale, anche perché, in caso di mancato accordo sul prolungamento, una cessione a gennaio diverrebbe inevitabile per non perdere il giocatore a zero a giugno.

facebooktwitterreddit