Inter a caccia di uno sponsor: possibile partner in Cina. Intanto i ricavi crescono

Alessio Eremita
Steven Zhang
Steven Zhang / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

L'Inter è alla ricerca di un nuovo sponsor di maglia dopo l'interruzione del rapporto con DigitalBits, piattaforma di criptovalute che non ha rispetttato i pagamenti nei confronti della società nerazzurra. I dirigenti del club stanno sondando il mercato globale e avrebbero individuato una possibile partnership con un brand cinese. Nel frattempo, come confermato dal Consiglio di Amministrazione di ieri, i ricavi sono in aumento del 31,8% grazie ai diritti televisivi e a sponsorizzazioni redditizie come quella con Konami.

Lautaro Martinez, Nicolo Barella
Inter / Giuseppe Cottini/GettyImages

"Il presidente Steven Zhang collegato da Boston, gli altri membri tutti a Milano. Ieri il Cda dell’Inter si è riunito, ha approvato la trimestrale e affrontato un tema scottante come il nuovo San Siroalla luce della fine del dibattito pubblico. In più, panoramica ad ampio spettro su tutti gli accordi commerciali sul tavolo e sulla crescita dei ricavi da sponsor. In Cda, comunque, si è fatto il punto proprio sul futuro con Digitalbits: la ricerca dello sponsor di maglia continua, guardando non solo ad aziende occidentali, ma di nuovo al mercato cinese", ecco quanto si legge sulla Rosea.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit