Venezia

Il Venezia retrocede in Serie B, decisivo il pari tra Empoli e Salernitana

Giovanni Benvenuto
Andrea Soncin
Andrea Soncin / Vincenzo Izzo/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il Venezia è ormai aritmeticamente retrocesso in Serie B. Il successo per 4-3 contro il Bologna aveva dato qualche speranza dell'ultimo minuto al club lagunare, ma in virtù del pareggio tra Empoli e Salernitana gli uomini allenati da Soncin scendono nel campionato cadetto.

Il Venezia - come riporta Sky Sport - si trova ora a quota 25 punti, 6 in meno rispetto alla Salernitana quart'ultima a un turno dalla fine. La squadra campana allenata da Davide Nicola ha inoltre gli scontri diretti a favore.

Fans of Venezia FC show their support during the Serie A...
I tifosi del Venezia / Nicolò Campo/GettyImages

Dopo soltanto una stagione i lagunari retrocedono quindi in B. L'anno scorso il pass per la massima serie era arrivato al termine dei playoff, con la vittoria sul Cittadella in finale. L'apice della stagione è stato il successo contro la Roma in casa. Da quel momento una sola vittoria in trasferta in 22 partite. Il punto più basso è stato il k.o. contro l'Hellas Verona, con quest'ultimo che ha ribaltato il 3-0 iniziale.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit