Roma

Il punto sui rinnovi in casa Roma: resta Mkhitaryan, rebus Zaniolo

Giovanni Benvenuto
Henrikh Mkhitaryan
Henrikh Mkhitaryan / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

Rinnovi e adeguamenti salariali: questi i primi ostacoli che dovrà affrontare Tiago Pinto in casa Roma a fine stagione, prima di fiondarsi sul mercato estivo. Secondo le ultime indiscrezioni riportate da Il Messaggero, il rinnovo contrattuale di Gianluca Mancini è stato già definito, resta solo da ritoccare l'ingaggio.

Sempre stando a quanto riferito dal quotidiano in attesa c'è anche Nicolò Zaniolo: il centrocampista e attaccante giallorosso non ha ancora rinnovato, col suo futuro che sembrerebbe essere un punto interrogativo date le sue ultime dichiarazioni. Zaniolo ha tanti estimatori in Premier League e chiederebbe un ingaggio da top player (all'incirca 6 milioni).

Nicolo Zaniolo
Nicolò Zaniolo / MB Media/GettyImages

Sempre per quanto concerne il reparto offensivo a breve verrà definitivo il prolungamento di contratto di Mkhitaryan. La volontà dell'armeno è quella di restare, con Pinto pronto a spalmare in un biennale l'ingaggio. Veretout invece lascerà Trigoria; persiste a centrocampo la situazione legata a Bryan Cristante (corteggiato da Siviglia, Juve e Milan), con Mourinho che lo vorrebbe tenere con sé rinunciando al riscatto di Oliveira.

Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit