Juventus

Il futuro di Rabiot è incerto: la decisione della Juventus passa anche da Allegri

Alessio Eremita
Adrien Rabiot
Adrien Rabiot / ANP/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il futuro di Adrien Rabiot è ancora tutto da scrivere. Il contratto del centrocampista francese scadrà il prossimo 30 giugno e, al momento, non è ancora stata imbastita una trattativa per il rinnovo: operazione complessa, considerando l'eccessivo ingaggio percepito dal calciatore e l'ingombrante presenza della mamma-agente Veronique. La stessa che ha fatto saltare il suo trasferimento al Manchester United negli ultimi giorni di calciomercato estivo, avanzando pretese economiche ritenute insostenibili dalla dirigenza inglese.

Adrien Rabiot
Adrien Rabiot / Marc Atkins/GettyImages

La Juventus sembra orientata a lasciar partire Rabiot, sperando di ricevere un'offerta a gennaio senza perderlo a parametro zero tra qualche mese. Nel frattempo, però, verrà valutato il suo rendimento sul campo e ascoltato il parere di Massimiliano Allegri. Come riportato da calciomercato.com, il tecnico bianconero potrebbe forzare la mano e chiedere uno sforzo al direttore sportivo Federico Cherubini per trattenere il centrocampista ex Paris Saint-Germain per almeno un'altra stagione.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit