Milan

Ibrahimovic-Milan, previsto un incontro: le intenzioni dello svedese

Giovanni Benvenuto
Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

Dopo l'operazione perfettamente riuscita a Lione, che gli ha donato un nuovo ginocchio sinistro, si entra nel vivo della trattativa Ibrahimovic-Milan. I due si erano salutati al termine della stagione rimanendo d'accordo per riaggiornarsi un paio di settimane dopo l'intervento. Non appena Maldini e Massara rientreranno da Ibiza ci sarà quindi un punto della situazione con l'attaccante svedese.

La posizione dei rossoneri sul futuro di Ibra è ormai chiara: continuare, ma con un contratto - secondo La Gazzetta dello Sport - a cifre più contenute e con dei bonus legati a gol e al numero di presenze. Nel frattempo però lo svedese è governato dalla paura: cresce il timore di dover dire addio al mondo che l'ha fatto diventare Zlatan, ed è questa la motivazione che l'ha spinto a operarsi in modo da concedersi un'altra possibilità per restare in campo.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic / Marco Canoniero/GettyImages

Dopo si potrà aprire a qualsiasi scenario: da ambasciatore come Baresi al ruolo di club manager per passare a un ruolo nella federcalcio svedese. Ma, nonostante questo, Ibra sembra intenzionato a continuare - pensando almeno al prossimo anno - ed è ciò che comunicherà alla dirigenza.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit