Milan

Ibrahimovic si allena anche nei giorni liberi: quanto tornerà a disposizione del Milan

Alessio Eremita
Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

Pochi giorni fa la festa per i 40 anni. Ma il peso dell'età non sembra scalfire l'animo da guerriero di Zlatan Ibrahimovic, che sta smaltendo le scorie dell'infortunio al tendine d'Achille per tornare a disposizione del Milan per i prossimi impegni di Serie A e Champions League. L'attaccante svedese, dopo aver deciso di non rispondere alla convocazione in Nazionale su consiglio dello staff sanitario rossonero, si è allenato a Milanello anche nei tre giorni di riposo concessi dal tecnico Stefano Pioli alla squadra.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic / Nicolò Campo/GettyImages

Come riportato da calciomercato.com, il rientro di Ibrahimovic sarà graduale onde evitare eventuali ricadute che potrebbero compromettere la sua stagione. L'obiettivo è quello di calcare il campo di San Siro il 16 ottobre contro il Verona, ma soltanto per uno spezzone di partita subentrando dalla panchina. Qualora il test dovesse dare segnali positivi, a quel punto per Ibra inizierebbe davvero un nuovo cammino verso la gloria in rossonero. Con il sogno di trascinare i propri compagni al successo sia in ambito nazionale sia in quello europeo, riprendendosi una bella rivincita agli occhi dei detrattori.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit