Milan

Giroud trascina il Milan anche in Champions: la firma sul rinnovo è più vicina

Stefano Bertocchi
Olivier Giroud
Olivier Giroud / Marco Luzzani/GettyImages
facebooktwitterreddit

Ancora gol pesanti per Olivier Giroud. L'attaccante francese ha trascinato il Milan anche in Champions League, risultando decisivo con una doppietta nel 4-0 rifilato al Salisburgo che ha permesso ai rossoneri di sbarcare agli ottavi di finale.

A 36 anni e 33 giorni, inoltre, l'ex Chelsea è il giocatore più anziano ad essere coinvolto in tre gol in una partita di Champions League da quando il sito statistico Opta raccoglie questo tipo di dato (dal 2003/04): un dettaglio che evidenzia la sua centralità nel gioco di Pioli e nel progetto del Milan.

Olivier Giroud, Theo Hernandez
Olivier Giroud e Theo Hernandez / Marco Luzzani/GettyImages

In questi anni trascorsi in rossonero Giroud ha fornito anche garanzie fisiche (oltre che tecniche), spingendo il club meneghino a studiare anche l'ipotesi di un rinnovo di contratto. "Olivier è un professionista meticoloso nella preparazione delle partite e ha ancora una fame straordinaria di vittorie. Il Milan ringrazia e ora prepara il rinnovo: si tratta sugli ultimi dettagli, la firma è dietro l’angolo. Perché Giroud, l’uomo delle notti magiche, vuole ancora vincere con la maglia rossonera", si legge su Calciomercato.com. 

facebooktwitterreddit