MLS

Generation Adidas Cup 2022: il torneo giovanile (U15 e U17) organizzato dalla MLS

Marco Deiana
Toyota Stadium
Toyota Stadium / Omar Vega/GettyImages

Siamo ormai giunti alla tredicesima edizione della Generation Adidas Cup, uno dei tornei giovanili più importanti al mondo, organizzato dalla MLS. Questa competizione, dedicata esclusivamente a squadre Under 15 e Under 17, coinvolge tutte le franchigie del campionato nord americano oltre a diverse squadre giovanili di tutto il mondo.

Per la Generations Adidas Cup 2022 sono attese ben 80 squadre giovanili professionistiche, coinvolgendo ben 10 Paesi e quattro continenti. Per questo motivo può definirsi un torneo giovanile d'Élite.

Quest'anno si disputerà dal 9 al 17 aprile e la sede delle partite sarà il Texas, al Toyota Soccer Center.

Tutti i 28 club della MLS saranno rappresentati sia nella categoria Under 15 che nella categoria Under 17. C'è spazio anche per il St. Louis City, squadra che farà parte della prossima stagione della MLS e che si presenterà a questo torneo giovanile con la sua Under 17.

Ci saranno inoltre squadre provenienti dalla Serie A (la Roma rappresenterà l'Italia), dalla Premier League, dal Sud America e dalla Scozia, oltre che dal Messico. Si rafforza sempre più la collaborazione tra MLS e Liga MX (prima divisione messicana) a livello giovanile. Infatti saranno ben 10 le squadre messicane che parteciperanno alla Generation Adidas Cup 2022.

Le squadre partecipanti al torneo Under 15 (oltre ai 28 club di MLS)

  • River Plate (Argentina)
  • Celtic (Scozia)
  • Club America (Messico)
  • Club Leon (Messico)
  • Club Tijuana (Messico)
  • Porto (Portogallo)
  • Flamengo (Brasile)
  • Manchester United (Inghilterra)
  • Monterrey (Messico)
  • Tigres (Messico)
  • Valencia (Spagna)

Le squadre partecipanti al torneo Under 17 (oltre ai 28 club di MLS, più il St. Louis City)

  • Roma (Italia)
  • River Plate (Argentina)
  • Celtic (Scozia)
  • Monterrey (Messico)
  • Club Tijuana (Messico)
  • Club Azul (Messico)
  • Flamengo (Brasile)
  • Manchester United (Inghilterra)
  • Remo Stars Academy (Nigeria)
  • Santos Laguna (Messico)
  • Tigres (Messico)

Il format della Generation Adidas Cup 2022

Le 40 squadre (per torneo: 40 Under 17 e 40 Under 15) vengono divise in dieci gironi da quattro. Ogni squadra giocherà quindi un minimo di tre incontri (quelli dalla fase a gironi, gara secca) e da questi match verranno determinate le formazioni qualificate agli ottavi di finale.

Da questo momento in poi inizieranno le sfide ad eliminazione diretta fino alla finalissima del torneo.

Le partite avranno una durata totale di 60 minuti, 30 minuti per tempo. Al termine del torneo verranno assegnati i premi al miglior giocatore della Generation Adidas Cup 2022, al capocannoniere del torneo e al miglior portiere.

Sono previste anche le dirette live delle partite sui canali Twitch e Youtube della MLS.

Cenni storici sulla Generation Adidas Cup

Il torneo è nato nel 2007 con l'idea di creare una competizione a livello giovanile legata esclusivamente alle Academy della MLS, in particolar modo agli Under 17. Le prime sei edizioni della Generations Adidas Cup sono state disputate tra squadra giovanili nord americane. Per tre anni è stato disputato in Colorado, per due anni in Texas e per un anno a Washington.

A partire dal 2014 il torneo è stato allargato anche alle squadre giovanili non appartenenti alla MLS, con sede fissa in Texas, presso i campi del Toyota Soccer Center. E il primo club a vincere il torneo con il nuovo format, aperto a tutti, è stato lo Stoke City. Seguono tre successi consecutivi del River Plate, un successo del Flamengo e, nel 2019 - nell'ultima edizione della Generation Adidas Cup - la vittoria è tornata a casa, ossia in MLS, con lo Seattle Sounders che ha superato in finale gli spagnoli del Valencia, sottolineando la crescita esponenziale del calcio statunitense negli ultimi anni.


Articolo scritto da Marco Deiana.