Monza

Galliani: "Il futuro di Stroppa non è in discussione. Rimane al Monza"

Giulia Bianchi
Giovanni Stroppa
Giovanni Stroppa / Gabriele Maltinti/GettyImages
facebooktwitterreddit

Giovanni Stroppa non si tocca. Il Monza non cambierà allenatore dopo la promozione in Serie A. Non sono state poche le voci circa un avvicendamento in panchina, nonostante l'obiettivo raggiunto. Ad intervenire sull'argomento ci ha pensato Adriano Galliani, amministratore delegato del club lombardo.

"Stroppa non si discute, assolutamente no. Sarebbe rimasto con noi anche senza promozione in Serie A. Lo apprezzo, fa giocare bene al calcio. Berlusconi mi chiese perché avevo scelto proprio lui e io gli risposi che fa giocare bene a calcio e vince. Così è stato".

Il Monza si prepara così a giocare la sua prima, storica, annata in Serie A, categoria mai raggiunta dalla squadra brianzola nella sua storia. Lo farà con Stroppa in panchina e con una dirigenza (e proprietà) ambiziosa. Berlusconi ha puntato il dito in alto, mettendo nel mirino lo Scudetto e la qualificazione in Champions League. Forse per questo è ancora troppo presto.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit