Napoli

Il fratello di Insigne attacca De Laurentiis: "Ha lasciato Napoli non per colpa sua"

Alessio Eremita
Lorenzo Insigne
Lorenzo Insigne / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

Ha fatto molto discutere la firma di Lorenzo Insigne per il Toronto. Il capitano del Napoli ha deciso di lasciare la sua città e i colori del cuore per concludere presumibilmente la carriera nella Major League Soccer, accettando con sei mesi di anticipo di trasferirsi in Canada. Una scelta insolita, che il popolo partenopeo non si aspettava. Così come il fratello Roberto, il quale ha accolto la notizia con sorpresa.

Aurelio De Laurentis
Aurelio De Laurentis / Giuseppe Bellini/GettyImages

Ecco quanto dichiarato dall'attuale attaccante del Benevento, che non ha risparmiato una critica velata al presidente azzurro Aurelio De Laurentiis: "Lorenzo ha lasciato il Napoli non per colpa sua. Toronto, è lontanissima, fa freddo. La vita per Lorenzo cambierà sicuramente, ma ha fatto una scelta importante anche perché andrà via da Napoli che è casa sua".


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit