FOTO | Felipe Melo, nuova stoccata a Chiellini: "Godo ancora". Sfottò con "Ciao ciao bambina"

Juventus defender Giorgio Chiellini (L)
Juventus defender Giorgio Chiellini (L) | GIUSEPPE CACACE/Getty Images

Non si placa la polemica a distanza tra Felipe Melo e Giorgio Chiellini. Il primo ad aizzare gli animi è stato il difensore della Juve che ha criticato duramente l'ex centrocampista della Vecchia Signora nella sua autobiografia in uscita il 12 maggio (il ricavato verrà devoluto in beneficenza).

Felipe Melo, intervistato da Fcinter1908, ha detto: "Mi chiedete ancora di Chiellini... io dico che è brutto che il capitano della Juventus dica cose del genere. Chi parla dietro, non mi piace. Non voglio parlare di questo uomo. Un uomo di carattere non può permettersi di parlare alle spalle. Mi ha avuto due anni a Torino, poteva parlare in faccia. Stessa cosa con Balotelli. Siamo in un momento in cui dobbiamo pensare ad aiutare il prossimo. Questo virus di m... sta ammazzando la gente, non è il momento di parlare degli altri".

Ma non è ancora finita. Il centrocampista brasiliano continua ancora a 'provocare' Chiellini, rifacendosi alla vittoria del Galatasaray contro la Juve di Conte, che eliminò i bianconeri dai gironi di Champions.  Melo ha ripostato nelle stories la foto di un contrasto con Chiellini in Galatasaray-Juventus del 2013: "Godo ancora" recita l'immagine ripostata, che il giocatore allora dei turchi completa aggiungendo sotto la musica di "Ciao ciao bambina".

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Juventus e della Serie A!