Mondiali 2022

La FIFA ripensa al tempo effettivo: idea per i Mondiali del 2022 in Qatar

Alessio Eremita
Gianni Infantino
Gianni Infantino / FRANCOIS-XAVIER MARIT/GettyImages
facebooktwitterreddit

La FIFA vorrebbe introdurre nuove regole in vista dei Mondiali che si disputeranno nel 2022 in Qatar. Tra le tante ipotesi messe sul tavolo dai vertici del calcio internazionale, ha ottenuto una certa rilevanza quella riguardante il tempo effettivo di gioco. Per completare l'iter burocratico servirà, tuttavia, il via libera da parte dell'IFAB. Ecco, dunque, che la FIFA potrebbe sfruttare il recupero per giocare tutti quei minuti che si perdono nei novanta regolamentari.

FIFA World Cup 2022: groups announced
Qatar 2022 / Anadolu Agency/GettyImages

Come riportato dall'edizione odierna del Corriere dello Sport, gli appassionati di calcio dovranno così aspettarsi extra-time di almeno dieci minuti, considerando che nella Coppa del Mondo sarà possibile per ciascun allenatore effettuare cinque cambi tra primo e secondo tempo. La conferma è arrivata direttamente dal presidente Gianni Infantino, che in questi giorni ha visitato l'Italia per presenziare all'evento dedicato ad Artemio Franchi.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit