eSports

FIFA 22, Headliners: il Team 2 dei protagonisti della prima parte di stagione

Andrea Gigante
FIFA 22 Headliners
FIFA 22 Headliners / 90min Italia

Secondo appuntamento con Headliners, l'evento di FIFA 22 Ultimate Team che fa da ponte tra il 2021 e il 2022. La promo, inaugurata la settimana scorsa, ha l'obiettivo di premiare tutti i protagonisti della prima parte di stagione.

L'iniziativa prevede infatti delle card dinamiche, il cui valore cioè aumenta ogni volta che un giocatore riceve una carta IF. Headliners è dunque un evento per certi versi simile a Ones To Watch, anche se con una sostanziale differenza: gli oggetti OTW hanno overall uguale rispetto alla versione NIF, mentre gli Headliners hanno +1 GEN. Com'è successo anche nelle stagioni passate, le carte Headliners subiranno un ulteriore upgrade in base al rendimento reale del giocatore. Dopo una serie di quattro vittorie consecutive, l'overall dell'oggetto salirà. Tuttavia, quest'incremento può verificarsi solo una volta.

Alle 19.00 EA Sports ha diffuso sui propri canali le immagini riguardanti il Team 2 del primo evento di Ultimate Team per il 2022.

Il Team 2 degli Headliners su FIFA 22

  • Mohamed Salah (92) - AD / Liverpool;
  • Joshua Kimmich (91) - CDC / Bayern Monaco:
  • Joao Cancelo (90) - TD / Manchester City;
  • Vinicius Jr (88) - AS / Real Madrid;
  • Nicolò Barella (88) - CC / Inter;
  • Gaetan Laborde (88) - ATT / Rennes;
  • Ollie Watkins (86) - ATT / Aston Villa;
  • Duvan Zapata (85) - ATT / Atalanta;
  • Arthur Theate (85) - DC / Bologna;
  • Joselu (84) - ATT / Alaves;
  • Aritz Elustondo (84) - DC / Real Sociedad.

Infine, EA Sports ha introdotto delle carte sbloccabili tramite SBC e Obiettivi:

Dimitri Payet
Dimitri Payet / John Berry/GettyImages
  • Dimitri Payet (86) - COC / Marsiglia
  • Denis Zakaria (86) - CDC / Borussia Mönchengladbach

Segui 90min su Instagram.