Juventus

Fiducia McKennie: "L'ipotesi migliore sarebbe tornare in campo entro fine aprile"

Stefano Bertocchi
Weston McKennie lascia il campo dopo l'infortunio
Weston McKennie lascia il campo dopo l'infortunio / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

Uno degli assenti del Derby d'Italia numero 178 della Serie A, in programma domani sera all'Allianz Stadium, sarà Weston McKennie. L'americano, a segno nella finale di Supercoppa italiana poi persa all'ultimo contro l'Inter, era stato costretto a lasciare il campo all’80’ della sfida d'andata contro il Villarreal dopo un bruttissimo contrasto contro Estupinan.

Weston McKennie
Weston McKennie a terra dolorante / Jonathan Moscrop/GettyImages

La radiografia effettuata subito dopo la fine del match di Champions League aveva evidenziato una frattura del metatarso del piede sinistro che fino a pochi giorni fa aveva fatto pensare ad una stagione terminata in netto anticipo per il centrocampista. E invece ora arrivano segnali rassicuranti.

A cambiare gli scenari per un ritorno in campo è lo stesso statunitense, che nella recete intervista concessa ai microfoni di CBS Sport ha acceso le speranze di Massimiliano Allegri e di tutto il mondo Juventus: "L'ipotesi migliore per me in questo momento sarebbe tornare in campo entro la fine di aprile" le sue parole.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit