Juventus

Fagioli & Co. a lezione da Di Maria e Pogba: i giovani della Juve studiano dai grandi

Giovanni Benvenuto
Angel Di Maria
Angel Di Maria / Stefano Guidi/GettyImages
facebooktwitterreddit

A "lezione" dai grandi per diventare grandi: secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport i giovani della Juventus Nicolò Fagioli, Nicolò Rovella, Matias Soulè e forse anche Filippo Ranocchia approfitteranno della presenza alla Continassa di Paul Pogba e Angel Di Maria per acquisire un po' di esperienza e di quel carisma che ancora non hanno.

Paul Pogba
Paul Pogba / Stefano Guidi/GettyImages

L'argentino Soulè potrà imparare dal suo connazionale più grande i movimenti della partita, quando accelerare e quando rallentare, quando tentare il dribbling o la giocata più semplice. I due, magari più avanti, potranno sfidarsi anche sui calci di punizione, come faranno gli altri giovani assieme a Pogba.

Il francese potrà aiutare i giovani anche a capire quando verticalizzare o quando giocare in orizzontale, quando aggredire l'avversario e quando coprire lo spazio. Ogni allenamento e ogni amichevole - scrive Tuttosport - sarà lezione ed esame utile per far capire ad Allegri chi è pronto per la prima squadra e chi dovrà prendere lezioni altrove. Chi invece prenderà subito una strada diversa è Andrea Cambiaso, ormai prossimo a trasferirsi in prestito al Bologna.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit