Juventus

Dybala e il rinnovo con la Juve: "Può aspettare, adesso la società ha altre cose a cui pensare"

Stefano Bertocchi
Paulo Dybala
Paulo Dybala / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

Dopo aver inciso nella vittoria sul Genoa con la rete del definitivo 2-0, Paulo Dybala analizza la prestazione della Juventus ai microfoni di DAZN toccando anche il delicato tema del rinnovo di contratto in scadenza nel 2022. La firma non è ancora arrivata, ma l'argentino non fa drammi: il mese giusto per il rinnovo? Adesso la società ha altre cose a cui pensare, il rinnovo può aspettare. È più importante quello che sta succedendo".

Paulo Dybala
Paulo Dybala / Jonathan Moscrop/GettyImages

SULLA PARTITA -"Penso che abbiamo dominato durante tutta la partita. Con il gol di Cuadrado abbiamo giocato più tranquilli. Dovevamo chiuderla prima, ma per fortuna poi abbiamo segnato”.

SUL MOMENTO PERSONALE - “Cerco di stare sempre bene. Giocando ogni tre giorni capita di non recuperare. Io mi alleno al meglio di giocare sempre”.

IL PIANO PER RISALIRE -“Sappiamo ciò che dobbiamo fare. Dobbiamo vincere sempre per avvicinare le prime”.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit