PSG

Donnarumma: "Il dualismo con Navas mi disturba, la panchina fa male"

Alessio Eremita
Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

Gianluigi Donnarumma è uscito allo scoperto. Nel corso di un'intervista rilasciata ai microfoni di TNT Sports, il portiere della Nazionale italiana ha espresso le proprie considerazioni sulla rivalità con Keylor Navas al Paris Saint-Germain. Il classe '99 ex Milan ha dichiarato di soffrire il dualismo e lo scarso impiego riservatogli in Ligue 1 dal tecnico Mauricio Pochettino: “Non ha effetto sulle mie prestazioni, però mi disturba. Non è facile perché ero abituato a giocare sempre dall’inizio e qualche volta mi fa male  stare in panchina. Ma sono sicuro che la situazione si risolverà".

Gianluigi Donnarumma
Gianluigi Donnarumma / John Berry/GettyImages

Donnarumma, finora, ha collezionato solamente due presenze in Champions League su quattro partite, mentre in campionato è stato schierato tra i pali in cinque occasioni su tredici totali, prendendo parte al 38% dei minuti complessivi. La situazione potrà anche risolversi, ma il presente resta complicato. Chissà come reagirà l'ambiente parigino alle parole di Gigio, il cui futuro è ancora tutto da scrivere.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit