Calciomercato Juventus

Depay-Juve, non è ancora finita: tutti i nodi da sciogliere

La redazione di 90min
Depay
Depay / Ira L. Black - Corbis/GettyImages
facebooktwitterreddit

Quella di oggi si prospetta come una giornata chiave o comunque strategica per il futuro dell'attacco bianconero: il vertice di casa Juventus, in sostanza, definirà la strategia del club per l'ultimo tassello da regalare ad Allegri per quanto riguarda il reparto avanzato.

Il nome di Milik ha scalato posizioni ma sullo sfondo resta ancora Memphis Depay e non soltanto per l'apertura espressa ieri da Nedved. Secondo quanto riporta oggi La Gazzetta dello Sport il nodo è prettamente economico: un biennale da 7,5 milioni di euro a stagione, netti, è il limite massimo a cui la Juve si può spingere, approfittando poi del Decreto Crescita e dei vantaggi annessi. Il giocatore non ha certo chiuso all'ipotesi bianconera ma dovrà farsi andar bene lo "sconto" auspicato dal club torinese, spiega il quotidiano.

Memphis Depay
Depay in blaugrana / Alex Caparros/GettyImages

Anche Tuttosport si sofferma sulla situazione di Depay: il punto riguarda anche le preferenze di Allegri che, dal canto proprio, avrebbe richiesto una punta più strutturata fisicamente rispetto all'olandese. Le parole di Nedved e il benestare del giocatore, però, fanno capire come la pista non sia ancora tramontata del tutto.

facebooktwitterreddit