Juventus

De Ligt spaventa la Juventus: in settimana è previsto un incontro con l'agente

Stefano Bertocchi
 Matthijs de Ligt
Matthijs de Ligt / BSR Agency/GettyImages
facebooktwitterreddit

"Al momento sono in corso delle discussioni e, quando arriverà il momento giusto, deciderò se rinnovare o se guardare altrove. Ho sempre preso delle decisioni in base al progetto sportivo e i due quarti posti consecutivi non bastano. Bisogna fare un passo in avanti". Le ultime parole rilasciate ai microfoni di NOS da Matthijs de Ligt hanno fatto risuonare l'allarme in casa Juventus.

Matthijs De Ligt
Matthijs de Ligt / BSR Agency/GettyImages

La volontà della Vecchia Signora è quella di blindare il centrale olandese dal possibile assalto della big d'Europa, studiando un rinnovo di contratto fino al giugno 2026 e magari rivedendo anche il dettaglio della clausola rescissoria. Davanti ad un'offerta irrinunciabile, però, non è escluso che il club bianconero possa decidere di lasciar partire il difensore. 

Presto si saprà qualcosa in più dato che, come riferisce Ilbianconero.com, è atteso un incontro in settimana tra la rappresentante Raffaella Pimenta e il club bianconero proprio per discutere del futuro dell'ex Ajax. "La Juve potrebbe accettare una riduzione sulla valutazione complessiva della clausola, al momento ferma a 125 milioni ma che potrebbe scivolare anche sotto i 100", puntualizza il sito.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit