Napoli

De Laurentiis jr: "Koulibaly? Conferma più importante del mondo". Poi apre a Dybala

Giovanni Benvenuto
Edoardo De Laurentiis
Edoardo De Laurentiis / Francesco Pecoraro/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il vice-presidente del Napoli, Edoardo De Laurentiis, ha rilasciato delle dichiarazioni durante il ritiro del club partenopeo a Dimaro dopo l'allenamento mattutino della squadra. Il figlio del patron azzurro parla a tutto tondo sul mercato: da Mertens a Deulofeu e Dybala fino a passare per la riconferma di Koulibaly. Ecco quanto affermato.

Sulla squadra e su Mertens: "Renderemo la nostra rosa competitiva. Mertens? Spetta a lui, la palla l’abbiamo lasciata a lui, 2 milioni e mezzo penso sia un buon salario. Ma accetterà, la città gli dà molto e potrà dargli ancora parecchio. Nella vita bisogna essere sempre positivi" riporta calciomercato.com.

Dries Mertens
Dries Mertens / Marco Canoniero/GettyImages

Su Dybala, Deulofeu e Koulibaly: "Dybala? Le vie del Signore sono infinite. Deulofeu? Ci stiamo lavorando. Koulibaly oltre ad essere un grande giocatore si è dimostrato un grande uomo. Per noi confermarlo come giocatore e dirigente è la cosa più importante al mondo. Come volevano fare con Albiol, che purtroppo ha fatto altre scelte. Un ritorno di Hamsik da dirigente? Le nostre porte sono sempre aperte, soprattutto a chi ha fatto del bene al Napoli”.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit