Calciomercato Milan

Dalla Spagna, il Milan ha individuato il rinforzo in difesa: nodo ingaggio

Alessio Eremita
Massara e Maldini
Massara e Maldini / Pier Marco Tacca/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il Milan dovrà trovare al più presto il sostituto di Simon Kjaer, che nei giorni scorsi si è operato in artroscopia al ginocchio e resterà lontano dai campi per almeno sei mesi. Non sarà semplice trovare una pedina in grado di reggere l'urto come il difensore danese, ma la dirigenza rossonera non demorde e valuta più nomi per compiere la scelta migliore.

C'è una certezza: in caso di fallimento di ogni trattativa, il club di via Aldo Rossi proverà a riportare alla base Mattia Caldara, attualmente uno degli inamovibili del Venezia di Paolo Zanetti.

Samuel Umtiti
Samuel Umtiti / David Ramos/GettyImages

La priorità, però, è un'altra e porta il nome di Samuel Umtiti. Come riportato dal quotidiano spagnolo Sport, il Milan ha ripreso i contatti - già avviati la scorsa estate - per il difensore del Barcellona.

Il francese classe '93 rispecchia le esigenze del tecnico Stefano Pioli, che ha chiesto un rinforzo di esperienza internazionale, forza fisica e qualità tecniche. Il nodo non sarà la formula del trasferimento (si parla di prestito con diritto od obbligo di riscatto), bensì l'elevato ingaggio percepito in Catalogna da Umtiti.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit