Da Cuadrado a de Ligt: il punto sugli infortunati della Juventus

Alessio Eremita
Matthijs de Ligt, Juan Cuadrado
Matthijs de Ligt, Juan Cuadrado / Valerio Pennicino/GettyImages
facebooktwitterreddit

La Juventus prosegue la propria corsa verso la qualificazione alla Champions League, ormai vicinissima grazie al 2-1 maturato nel finale di match contro il Sassuolo. Nelle ultime quattro giornate di campionato, i bianconeri di Massimiliano Allegri dovranno mantenere la continuità giusta per concludere al meglio una stagione vissuta tra alti e bassi. Ecco perché sarà fondamentale recuperare il prima possibile i calciatori chiave della rosa, attualmente fermi ai box per infortunio. L'ultimo in ordine di tempo è Matthijs de Ligt, fermato da un virus intestinale a pochi istanti dalla sfida di Reggio Emilia.

Matthijs de Ligt
Matthijs de Ligt / Marco Luzzani/GettyImages

La situazione del centrale olandese non preoccupa, a differenza di Juan Cuadrado. L'esterno colombiano, alle prese con un fastidio muscolare, resterà assente dalla lista dei convocati per il match contro il Venezia, rientrando così per la finale di Coppa Italia dell'11 maggio contro l'Inter. Lo staff medico bianconero valuterà attentamente le condizioni fisiche degli infortunati nei prossimi giorni, nella speranza di dare al tecnico Allegri ottime notizie.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit