Milan

Le condizioni di Rebic dopo l'infortunio contro il Verona

Omar Abo Arab
Rebic
Rebic / MARCO BERTORELLO/GettyImages
facebooktwitterreddit

La straordinaria rimonta di ieri al Verona (da 0-2 a 3-2) ha lasciato in eredità l'ennesimo infortunio in casa Milan. Un altro stop che va ad aggiungersi ad una lista già lunghissima. Il ko di Ante Rebic, che ieri è stato costretto ad abbandonare il campo (dentro Rafael Leao) sul finire del primo tempo per un infortunio alla caviglia.

Rebic a colloquio con Pioli
Rebic a colloquio con Pioli / MARCO BERTORELLO/GettyImages

Nelle dichiarazioni del post gara mister Pioli ha rivelato il problema dell'attaccante: una distorsione molto dolorosa, tanto che l'ambiente rossonero temeva per Rebic un infortunio più grave del previsto. A rasserenare gli animi, però, ci ha pensato Milannews.it: gli esami svolti questa mattina dal croato, infatti, hanno escluso lesioni capsulo-legamentose.

Una buona notizia per Pioli e il Milan, ma che non scioglie gli interrogativi sulla possibile data del suo rientro in campo. Rebic salterà sicuramente la gara con il Porto in Champions League di martedì (per cui almeno si potrà contare sui recuperati Olivier Giroud e Zlatan Ibrahimovic) e le sue condizioni verranno monitorate dallo staff medico rossonero giorno per giorno.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit