Juventus

Chi è Tommaso Barbieri: il profilo del 2002 convocato da Allegri in Champions

Alessio Eremita
Tommaso Barbieri
Tommaso Barbieri / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

La novità di Juventus-Benfica, match di Champions League che si giocherà questa sera, è sicuramente la convocazione di Tommaso Barbieri. Il terzino classe 2002 è stato chiamato dal tecnico Massimiliano Allegri per fronteggiare l'assenza di Alex Sandro, che ha dovuto dare forfait per un problema fisico. Punto fermo della Juve Next Gen allenata da Massimo Brambilla, Barbieri potrebbe avere l'opportunità di esordire sul prestigioso palcoscenico europeo dopo aver dato ottimi segnali durante la tournée estiva svolta negli Stati Uniti.

Carlos Cisneros, Tommaso Barbieri
Carlos Cisneros, Tommaso Barbieri / Omar Vega/GettyImages

D'altronde, Barbieri non è nuovo ai record. Cresciuto con il mito di Joao Cancelo e Trent Alexander-Arnold, l'esterno è stato l'unico calciatore militante in Serie C a essere convocato per i Mondiali Under 17 in Brasile, nonché il più costoso per la categoria. La Juventus, infatti, lo ha prelevato dal Novara nel 2020 al prezzo di 1,4 milioni di euro più bonus, fino a raggiungere i 2 milioni di euro complessivi. Corsa, dribbling e tecnica: caratteristiche importanti per il talento italiano che punta a essere un valore aggiunto della Juventus per il presente e, soprattutto, per il futuro.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit