Calciomercato Milan

Assalto a Faivre o arrivo anticipato di Adli: le mosse del Milan in vista di gennaio

Stefano Bertocchi
Yacine Adli
Yacine Adli / Marcio Machado/GettyImages
facebooktwitterreddit

In casa Milan è iniziata la programmazione in vista del mercato di gennaio, dove sarà aperta la caccia ai rinforzi. Uno di questi potrebbe arrivare anticipando una mossa già concretizzata in estate. Anche se il piano rappresenta un'alternativa.

FBL-FRA-LIGUE1-BREST-ANGERS
Romain Faivre / FRED TANNEAU/GettyImages

Secondo quanto riferisce La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, infatti, il club rossonero starebbe pensando di nuovo a Romain Faivre, talento francese classe 1998 dello Stade Brestois che già in estate era stato vicinissimo dopo la rottura con il club di appartenenza. La valutazione del cartellino è sempre di 13 milioni di euro, ma a gennaio l'affare potrebbe chiudersi con più facilità visto il maggiore tempo a disposizione per portare avanti la trattativa.

La pista secondaria porta invece a Yacine Adli. Il francese classe 2000 è stato già acquistato dal Milan, che lo ha però lasciato in prestito al Bordeau: se dovesse servire, il Diavolo potrebbe anche chiamarlo in anticipo a Milanello. "I lavori in corso servono per stabilire chi tra i due deve essere ingaggiato al prossimo mercato invernale" scrive la rosea nella sua edizione odierna.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit