Calciomercato Juventus

La Juventus studia il colpo Vlahovic: operazione difficile, due strade per provare a convincere la Fiorentina

Stefano Bertocchi
Dusan Vlahovic
Dusan Vlahovic / Alessandro Sabattini/Getty Images
facebooktwitterreddit

Il grande obiettivo per l'attacco della Juventus del futuro è Dusan Vlahovic. L'attaccante serbo non ha ancora trovato l'accordo con la Fiorentina per il rinnovo di contratto in scadenza nel 2023 e il ds Cherubini sta lavorando su tre grandi obiettivi: blindare Chiesa, rinnovare il contratto di Dybala e portare in bianconero un nuovo numero 9 diverso da Morata e Kean.

Dusan Vlahovic
Dusan Vlahovic / Gabriele Maltinti/Getty Images

Secondo Calciomercato.com, Vlahovic rappresenta in questo senso la prima scelta della Juventus. La trattativa però non appare semplice perché la Fiorentina non è disposta a regalare il suo gioiello (valutato almeno 60 milioni di euro) e perché c'è da tenere conto del rosso ​nel bilancio al 30 giugno 2021 che tocca i -209,88 milioni.

"A Firenze c'è tensione, se Vlahovic non accetta di prolungare (con clausola) dovrà necessariamente essere ceduto la prossima estate, per evitare di perderlo gratis e di sperperare un patrimonio" scrive il portale, aggiungendo che la Juventus sta studiando due strade per chiudere l'operazione: una formula 'alla Chiesa' (con un prestito oneroso biennale e obbligo di riscatto) o un'offerta divisa in cash più contropartite gradite ai viola.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit