Calciomercato Juventus

Morata verso il Barcellona: la Juventus sonda il terreno per Origi

Stefano Bertocchi
Divock Origi
Divock Origi / Marco Canoniero/GettyImages
facebooktwitterreddit

Xavi chiama, Alvaro Morata risponde. La proposta di trasferirsi al Barcellona avanzata al centravanti dal tecnico blaugrana è stata prese seriamente in considerazione dal 9 bianconero, secondo La Gazzetta dello Sport quasi sicuro che la Juventus, a fine stagione, non lo riscatterà per 35 milioni dall’Atletico Madrid.

Alvaro Morata
Alvaro Morata / Marco Canoniero/GettyImages

Il Barcellona gli offre un contratto di 18 mesi, ma l'operazione resta da concordare con la Juve (che dovrebbe rinunciare agli ultimi sei mesi di prestito) e con l’Atletico Madrid, proprietario del cartellino. Morata e il club catalano hanno un accordo su tutto: mancherebbe solo la definizione dell’accordo con i Colchoneros con cui c’è aperta anche la questione Griezmann. La Juventus però farà partire Morata solo se trova un numero 9 a cui affidarsi per il resto della stagione.

La rosea elenca i nomi in lista: Mauro Icardi e Edinson Cavani sono in cima alle preferenze, ma attenzione anche a Memphis Depay e Anthony Martial oltre a Pierre-Emerick Aubameyang e Giancuca Scamacca. Ma c'è anche l'idea Divock Origi: "La Juve ha fatto i primi passi per prendere informazioni su di lui" assicura il quotidiano.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit