Calciomercato Inter

Kolarov via a gennaio? L'Inter accelera per Kostic. Ma c'è anche un Piano B

Stefano Bertocchi
Aleksander Kolarov
Aleksander Kolarov / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

La priorità dell'Inter per la sessione di mercato invernale porta all'esterno sinistro: si cercherà un innesto a basso costo capace di dare fiato a Ivan Perisic, ma se - come sembra possibile - dovesse partire anche Aleksandar Kolarov le strategie potrebbero ampliarsi.

Filip Kostic
Filip Kostic / Matthias Hangst/GettyImages

Secondo Calciomercato.com il club nerazzurro segue due strade. Con l'addio del serbo il Piano A dell’Inter sarebbe quello di provare ad anticipare di sei mesi l’arrivo di Filip Kostic a Milano. "Non sarà semplice convincere l’Eintracht, ma Ausilio e Marotta proveranno ad avviare i dialoghi" assicura il sito. Se la trattativa con la dirigenza tedesca dovesse arenarsi, allora i dirigenti nerazzurri andrebbero su un profilo più alla portata e che già conosce l'Italia e la Serie A.

In questo senso l'ultimo nome nella lista di Marotta e Ausilio è quello di Lucas Digne: il francese potrebbe arrivare a Milano in prestito. Prima di ogni operazione in entrata, però, occorre cedere e fare spazio in rosa. Ecco perché se Kolarov chiederà di andare via l'Inter è pronta a fare le sue mosse.


Segui 90min su Twitch.

facebooktwitterreddit