Milan

Brutte notizie per Rafael Leao: dovrà risarcire lo Sporting

Giulia Bianchi
Rafael Leao
Rafael Leao / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

Dopo i festeggiamenti per la vittoria dello Scudetto, arrivano le brutte notizie per Rafael Leao. Notizie che arrivano dal Tribunale di Milano che ha accettato la richiesta di risarcimento dello Sporting nei confronti del portoghese per essersi svincolato senza un valido motivo.

La richiesta dello Sporting è pesante: 16,5 milioni di euro. Cifra che dovrà uscire dalle tasche dello stesso calciatore e che non coinvolge direttamente né Lille (squadra che lo ingaggiò dopo la fuga dallo Sporting) né il Milan.

A Rafael Leao potrebbe essere pignorato una parte dell'ingaggio annuale (il 20%). Attualmente sarebbero circa 300 mila euro l'anno, considerando l'ingaggio attuale da 1,5 milioni di euro. Ma secondo Record potrebbe esserci anche un accordo tra le parti. A questo sta lavorando l'agente dell'attaccante del Milan, Jorge Mendes.

La società rossonera non è direttamente interessata ma rischia di dover subire gli avvenimenti. Infatti la dirigenza del Milan sta trattando con Rafael Leao il rinnovo del contratto e la situazione potrebbe influire sull'esito positivo della trattativa. Ad oggi l'offerta rossonera è di 4,5 milioni di euro l'anno. Basteranno?


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit