Bombonera, il tempio argentino compie 80 anni: alcune curiosità sulla sua storia

La Bombonera compie 80 anni di vita. Un compleanno questo in tono minore a causa della emergenza sanitaria provocata dal Coronavirus. Il celebre impianto non ospiterà partite in questi giorni anche se erano previste semifinale e finale di Copa de la Superliga. Il Boca Juniors ha vinto il campionato dopo un bellissimo testa a testa con il River Plate.

FBL-LIBERTADORES-BOCA-MEDELLIN
FBL-LIBERTADORES-BOCA-MEDELLIN | JUAN MABROMATA/Getty Images

"La Bombonera no tiembla, late" cantano i tifosi argentini. "La Bombonera non trema, batte". Il pubblico è caldissimo, il calcio è più che uno sport da quelle parti. Giocare in quel meraviglioso tempio è una sensazione unica per i calciatori. Ne sa qualcosa Daniele De Rossi che, al termine della sua carriera, ha voluto vivere l'emozione unica di giocare presso il tempio sudamericano.
Dal 2000 l’edificio si chiama Estadio Alberto Jacinto Armando. Fu progettato dall'ingegnere Josè Luis Delpini con il geometra Raoul Bes e l'architetto Victor Sulcic. Viene definito Bombonera per la somiglianza dell’impianto con una scatola di confetti, i cosiddetti bombon.

La Bombonera si trova nel quartiere La Boca. La pianta della Bobonera è a D come quella dell’Artemio Franchi. La Bombonera è tuttavia asimmetrica: è priva di una tribuna. Vi è invece una torre stretta e lunga, alta quasi 40 metri. Presenti anche i palchi del settore vip, uno di esso donato a Diego Armando Maradona, che ne può disporre in quanto “incarnazione di Dio”. Vi è un grande orologio luminoso e, accanto, la scritta El unico grande perché il Boca è l’unico club argentino mai retrocesso. Di discute tanto sul futuro dello stadio. C'è chi aveva proposto di abbatterlo e ricostruirlo, chi ne voleva fare un enorme luogo per matrimoni. La Bombonera tuttavia non è mai cambiata nel corso degli 80 anni della sua storia continuando ad affascinare milioni di persone.

Segui 90min su FacebookInstagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A!