Juventus

L'addio (tanto atteso): ufficiale la rescissione del contratto di Ramsey con la Juve

Aaron Ramsey rescinde il contratto con la Juventus
Aaron Ramsey rescinde il contratto con la Juventus / Jonathan Moscrop/GettyImages
facebooktwitterreddit

Si separano, questa volta definitivamente, le strade di Aaron Ramsey e della Juventus. Dopo il prestito di sei mesi ai Rangers nella seconda parte della stagione 2021-22, il centrocampista gallese ex Arsenal è tornato a Torino come da contratto (con gli scozzesi che non hanno esercitato il diritto di riscatto). Ma la sua posizione in bianconero è sempre stata in bilico (per essere buoni). Il giocatore non è mai rientrato nel progetto tecnico e tattico di Massimiliano Allegri e la dirigenza ha lavorato a lungo per trovare un accordo con il giocatore.

Accordo trovato nelle ultime ore con la rescissione del contratto che legava Aaron Ramsey alla Juventus. I bianconeri liberano un posto a centrocampo e - in attesa di conoscere la cifra della buonuscita - alleggeriscono il monte ingaggi del club, che ora può dare l'assalto ad un altro centrocampista, soprattutto dopo l'infortunio che terrà lontano dal campo Pogba per due mesi.


Segui 90min su Youtube.

facebooktwitterreddit