Serie A

Abbonamenti sold-out per quasi tutte le big. Numeri da record per Inter e Milan

Stefano Bertocchi
I tifosi dell'Inter
I tifosi dell'Inter / Marco Luzzani/GettyImages
facebooktwitterreddit

Il pubblico di Serie A risponde presente. Il campionato 2022/23 alzerà il sipario nel weekend del 13-14 agosto, ma la risposta dei tifosi attraverso la sottoscrizione agli abbonamenti è già arrivata ed è stata forte e chiara.

AC Milan v Atalanta BC - Serie A
I tifosi del Milan / Giuseppe Bellini/GettyImages

Dopo due anni di stop forzato in piena pandemia i dati sulle campagne abbonamenti delle grandi d'Italia vanno a testimoniarlo. Come riferisce oggi il Corriere dello Sport, Inter e Milan hanno registrato numeri da record con rispettivamente 41mila e 40mila tessere vendute. Più che positiva anche la risposta dei tifosi della Roma (sold-out degli abbonati messo in tasca in netto anticipo). Finora sono invece 20mila gli abbonati in casa Juventus (numeri in calo rispetto alla stagione 2019/2020).

Stessa quota dei bianconeri per la Lazio, mentre poco sopra troviamo Fiorentina e Lecce. Atalanta, Bologna, Sampdoria, Verona e Udinese hanno invece toccato i 10mila abbonamenti venduti. Dati complessivamente positivi per la gioia (e le casse) dei club, per due anni costretti ad andare avanti con stadi chiusi o a capienza ridotta a causa del Covid-19.


Segui 90min su Instagram.

facebooktwitterreddit