Dal 1998 fino al 2012 Italia e Francia sono state due tra le squadre più vincenti nei tornei internazionali, di questi anni.

La sfida che ci si presenta,anche se un amichevole, è anche un passaggio di testimone tra due generazioni, perché giocatori come Henry, Totti, Zidane, Del Piero, Thuram, Cannavaro, Wiltord, Nesta, Trezeguet, Inzaghi, non sono più nel giro delle nazionali o hanno deciso di appendere gli scarpini al chiodo.


Questi grandi campioni sono stati sostituti da giocatori di livello della nuova generazione come Balotelli,Benzema,Verratti,Nasri &co stanno facendo la felicità di Premier, Liga, Serie A, Ligue. 


Stasera si sfideranno per vedere l'evolversi della sfida, dell'ultimo ventennio, tra i "cugini delle alpi"  sfida che si è proposta nel 98' quarti di finale, vinta ai rigori dalla francia, nel 2000 vinta al golden goal dalla francia, ma nella super sfida nella finale del mondiale del 2006, sappiamo tutti com'è finita....


Parlando di stasera Osvaldo non dovrebbe recuperare,Buffon e Pirlo(esperti della sfida) a riposo perciò in campo dovrebbero andare con il 4-3-3 inusuale nella gestione Prandelli che ha sua detta, vuole sfruttare le capacità di Marco Verratti, Sirigu tra i pali Balzaretti a sinistra al centro Chiellini Barzagli a destra Maggio, centrocampo a tre con il solito Marchisio,

 Verratti prende il posto di Pirlo e Montolivo si mette al posto di De Rossi, l'attacco un po' atipico con Candreva a destra, con ruolo di supporto, al centro Super Mario Balotelli e a sinistra il faraone El-Sharawy!

Sfida interessante, to be continued?